Scuola attiva cultura
Scuola attiva cultura

FirstLife

FirstLife è il social network civico pubblico, gratuito e focalizzato sulla scala cittadina, una piattaforma per l’agire pubblico e il coordinamento sul territorio.

La dimensione pubblica del cittadino con le sue reti personali, professionali e territoriali è il punto di riferimento del network che risulta così un progetto collettivo di messa in rete di tutte le realtà attive sul territorio e motore per l’attivazione.

Il progetto, sviluppato dal gruppo di ricerca “Social Computing” del Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, guidato dal Prof. Guido Boella, si pone l’obiettivo di connettere reale e virtuale per stimolare e facilitare il cambiamento sociale, i meccanismi di co-produzione, l’auto-organizzazione a scala locale e la definizione di nuove forme di cooperazione per il miglioramento della qualità di vita in città. FirstLife è una piattaforma di crowdsourcing basata su una mappa interattiva in cui i contenuti riguardano le attività e i progetti associati ai luoghi e dove si può interagire con gli altri utenti partecipando a discussioni, gruppi tematici ed eventi. Ed è sviluppato per la creazione, la condivisione e lo scambio di informazioni tra tutti gli attori privati e pubblici coinvolti in iniziative sociali, commerciali e ricreative e nella gestione dei servizi locali, a diverse scale che vanno dalla piazza alla città e oltre.

Gli utenti possono registrarsi sulle entità e ricevere aggiornamenti su di esse e diventare membri di gruppi, in modo da coordinarsi fra di loro in maniera bottom up.

Scarica il tutorial, in formato Pdf per utilizzare la piattaforma Firstlife

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti! I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner per un giorno. Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi